Piante antitumorali per prostata e vescicat

piante antitumorali per prostata e vescicat

Si descrivono di seguito sinteticamente alcuni dei trattamenti non convenzionali più comuni cui fanno generalmente ricorso i malati di cancro. I gruppi sono focalizzati sull'esperienza della malattia e sulla condivisione dei vissuti ad essa collegati I gruppi più comuni sono quelli di auto-aiuto e quelli condotti da psicologi o psicoterapeuti. I gruppi di auto-aiuto più diffusi sono costituiti da donne che hanno avuto un cancro del seno. Esistono diverse metodiche di approccio psicologico o, per meglio definirlo, psiconcologico, che saranno decise di volta in volta dagli operatori sanitari deputati. In generale, questi interventi possono piante antitumorali per prostata e vescicat al miglioramento della qualità di vita del malato di cancro o dei suoi congiunti. Oggi sono sempre di più gli ospedali in cui sono presenti professionisti che sostengono psicologicamente i malati e i familiari che ne fanno richiesta. Potrebbe essere utile informarsi se presso il centro in cui siete seguiti è disponibile questo tipo di servizio. In Italia, i terapeuti accreditati che praticano queste cure sono Prostatite presso i relativi albi professionali v. Indirizzi utili. In questo modo è possibile migliorare lo stato di salute del paziente. Per sottoporsi a questo tipo piante antitumorali per prostata e vescicat trattamento è bene rivolgersi esclusivamente agli agopuntori medici, i cui nominativi si piante antitumorali per prostata e vescicat richiedere presso le principali associazioni di categoria. Hanno lo scopo di favorire uno stato di rilassamento, alleviare dolori e tensioni muscolari e dare sollievo attraverso il contatto fisico. Le tecniche di massaggio più utilizzate sono:. Anche per il ricorso ai massaggi è importante condividere la decisione con il medico curante, tenendo presente impotenza esistono alcune controindicazioni specifiche, quali, ad esempio, la flebite. Le essenze possono essere utilizzate anche per rilassanti bagni aromatici, inalazioni o impacchi.

Salute della prostata e del colon

Resi e rimborsi. I miei dati I miei indirizzi I miei ordini I miei buoni sconto La mia lista dei desideri. Consulenze erboristiche gratuite Contatti Newsletter. IVA Tutti i diritti riservati.

Vendita online in collaborazione con Erboristeria Aleanthos Srl P. Testi e immagini presenti su questo sito appartengono a Lerboristeria.

Artemisia e tumore: "Ecco come sono guarito"

Ne è vietata la riproduzione in qualsiasi forma. Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per piante antitumorali per prostata e vescicat suo funzionamento.

Vedi la nostra Cookie Policy. Acidi grassi Omega. Acne e pelli impure. Alimenti naturali e biologici. Alito cattivo. Aloe Vera e Arborescens. Aminoacidi e proteine.

Ansia e insonnia. Anticellulite e rassodanti. Antimicrobici polivalenti. Antinfiammatori generici. La bromelina del gambo, essendo molto concentrata e di più facile estrazionee quella utilizzata oggi in campo industriale farmaceutico. È nota la sua capacità sinergica nelle terapie antibiotica ed antitumorale. Un utilizzo collaterale della Bromelina sfrutta la sua proprietà antidiarroica, tramite inattivazione impotenza dei recettori intestinali delle tossine batteriche.

Viene inoltre utilizzata nelle dispepsie, spesso piante antitumorali per prostata e vescicat associazione con estratti pancreatici. Antinfiammatoria 2. Antitrombotica 3. Change privacy settings. Area Riservata. News 07 October Artemisia piante antitumorali per prostata e vescicat tumore: "Ecco come sono guarito". Dopo aver letto i nostri articoli sulle proprietà della pianta, Amedeo Gioia ha voluto raccontarci la sua esperienza di malato.

Ti potrebbe piacere anche. Vitamine, terapia megavitaminica, integratori. Le vitamine sono indispensabili per la salute del nostro organismo. Seguire una dieta equilibrata e varia è la regola migliore per stare bene. Gli integratori nutrizionali, tra cui gli antiossidanti in particolare vitamine C ed Edevono essere utilizzati con attenzione giacché possono interferire con la terapia antitumorale.

Altri tipi di preparati Cartilagine di squalo. L'uso di questa sostanza si diffuse notevolmente negli Stati Uniti alcuni anni fa, quando si riteneva che avesse un effetto sulla prevenzione e terapia dei tumori, successivamente smentito.

Fitoterapia in urologia

La cartilagine di squalo è spesso considerata un integratore. È una sostanza, denominata anche amigdalina o vitamina B17 o laevo-mandelonitrile, contenuta nei semi di mandorle, albicocche e di altri frutti.

La piante antitumorali per prostata e vescicat potenziale attività antitumorale è stata ipotizzata per una piante antitumorali per prostata e vescicat azione tossica nei confronti delle cellule neoplastiche, che contengono un enzima in grado di Prostatite il laetrile producendo la formazione di cianurosostanza letale per tutte le cellule.

La sua efficacia clinica non è stata, tuttavia, dimostrata. Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

I servizi messi a disposizione da AIMaC per i malati di cancro sono completamente gratuiti, ma molto onerosi per l'Associazione.

Inoltre i semi di zucca contengono anche betasteroli. Una buona alimentazione e uno stile di vita sanosono fondamentali tanto nella prevenzione, quanto nella cura delle malattie della prostata. Purtroppo più ci si informa e più sembra ci sia confusione su questo tema, in quanto le teorie spesso sono molto contrastanti tra di loro.

Sto parlando di latte e latticini. Sono sempre prostatite le figure della classe medica, che considerano il latte e tutti i latticini una minaccia, in quanto ricchi piante antitumorali per prostata e vescicat ormoni animali e di fattori di crescitain grado di portare a uno squilibrio ormonale e alla crescita anomala del tessuto prostatico. Regole apparentemente semplici, che servono ad ottenere il massimo dalle mie piante e dai miei prodotti.

Come depurare il fegato in modo naturale.

Le erbe benefiche per la prostata

Erbe e tisane per la salute epatica. Epilobio per la cura della Prostata: il rimedio naturale più piante antitumorali per prostata e vescicat. Diarrea: 7 Rimedi naturali veloci ed efficaci. Olio di Neem per la cura delle piante. Ecco perché funziona. Altri invece, come il dott. Oggi la scienza conferma la presenza nelle erbe di principi attivi che costituiscono gli ingredienti primari usati dalla chimica moderna per lo sviluppo di prodotti efficaci per la cura e la salute del corpo.

LA FITOTERAPIA DEI DISTURBI PROSTATICI

Tra i fitoterapici principali per la prostatite sono impiegabili la Serenoa repens associata allo zinco ed piante antitumorali per prostata e vescicat licopene, al pygeumginseng asiatico, la damiana, la catuaba, il ginko biloba, la muira puama, il guaranà, la maca, il pygeum africanum. Il Saw Palmetto Serenoa repens, palmetto della florida è piante antitumorali per prostata e vescicat piccola palma a foglie larghe con bacche rosso scuro originaria del Sud degli Stati Uniti Florida appuntodel Sud-Europa e del Nord-Africa.

Gli indigeni usavano le bacche per curare diverse disfunzioni urologiche, infiammazioni della prostata, disfunzioni erettili e atrofie testicolari. Paragonata alla finasteride, la pianta produce miglioramenti simili dei sintomi urologici, del flusso di urina e della dimensione delle prostata con minori effetti collaterali soprattutto riguardo alla disfunzione erettile e con un costo più basso LUTS Come funziona?

Anche il National Institute of Health americano ha mostrato interesse per la piccola palma.

Quali sono i principali trattamenti non convenzionali?

Il mirtillo rosso Vaccinium macrocarpon Cura la prostatite, è una Prostatite sempreverde originaria degli USA, le cui bacche sono storicamente considerate un rimedio per le infezioni urinarie, negli ultimi anni ha fornito dati interessanti sulla piante antitumorali per prostata e vescicat efficacia nel piante antitumorali per prostata e vescicat di questi disturbi.

I mirtilli contengono diversi composti organici es. Gli studi effettuati, pur con alcuni limiti, sembrano indicare che i prodotti a base di mirtillo rosso, assunti a lungo mesipossano essere utili nel prevenire le recidive delle infezioni delle vie urinarie nelle donne a rischio anche se non è noto tuttavia quale sia la posologia giornaliera ottimale.

Se ne utilizzano gli estratti ottenuti dai semi il cui principo attivouna piante antitumorali per prostata e vescicat di saponineviene chiamata ESCINA. Gli estratti di ippocastano sono standardizzati in modo tale che la quantità giornaliera consigliata di escina sia di mg. La denominazione botanica: Ananas sativus, A.

Con questo termine si intendono due enzimi proteolitici cioe proteine in grado di degradare altre proteine in aminoacidi localizzati ripettivamente nel frutto e nel gambo.

La bromelina del gambo, essendo molto concentrata e di più facile estrazionee quella utilizzata oggi in campo industriale farmaceutico.

piante antitumorali per prostata e vescicat

È nota la sua capacità sinergica nelle terapie antibiotica ed antitumorale. Un utilizzo collaterale della Bromelina sfrutta la sua proprietà antidiarroica, tramite inattivazione temporanea dei recettori intestinali delle tossine batteriche. Viene inoltre utilizzata nelle dispepsie, spesso in associazione con estratti piante antitumorali per prostata e vescicat. Antinfiammatoria 2. Antitrombotica 3. Ipotensiva 4. Licopene è un antiossidante naturale della famiglia dei carotenoidipresente al elevate concentrazioni Prostatite pomodoro maturo e in misura minore nel cocomero, albicocca, uva e papaia.

Il tempo di emivita e di giorni ed il suo maggio metabolica e il diidrossi diidrolicopene Ha una piante antitumorali per prostata e vescicat antiossidante ed antiradicali liberi e sembra avere un ruolo importante nella prevenzione di alcune malattie degenerative quali il cancro della prostata e le malatie cardiovascolari, che sembrano in parte dipendere da fenomeni ossidativi.

Sembra che le due sostanze agiscano in sinergia e sono in grado Cura la prostatite sopprimere la crescita del tumore prostatico nei topi. Già altri studi avevano evidenziato i benefici piante antitumorali per prostata e vescicat licopene contenuto nei pomodori, ma nessuno era arrivato ad associarlo con altre sostanze. Per ora non si conosce il meccanismo che blocca la crescita delle cellule tumorali.

Clicca qui per Appuntamenti campo. Home Urologia Fitoterapia in urologia. Antidiarroica LICOPENE Licopene è un antiossidante naturale della famiglia dei carotenoidipresente al elevate concentrazioni nel pomodoro maturo e in misura minore nel cocomero, albicocca, uva e papaia.

Per ora non si conosce il meccanismo che blocca la crescita delle cellule tumorali Condividi ora. Al fine di offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.

Accetto Scopri di più.